• Edizioni di altri A.A.:
  • 2021/2022
  • 2022/2023

  • Lingua Insegnamento:
    ITALIANO 
  • Testi di riferimento:
    MATERIALE DIDATTICO
    P. Corbetta, (volume I) La ricerca sociale: metodologia e tecniche: i paradigmi di riferimento
    B.F. Carillo, L'investigatore criminologo. (analisi e intervento nella comprensione dei fenomeni criminali)
    J. F. Gayraud – C. Ruta, Colletti Criminali. L’intreccio perverso tra mafie e finanze, Castelvecchi, Roma 2014
    Slide inerenti “La criminalità organizzata. Arlacchi unich.it” presenti alla voce materiale didattico
    Contenuto delle lezioni frontali 
  • Obiettivi formativi:
    Il corso contribuisce al raggiungimento degli obiettivi formativi del Corso di laurea, proponendosi di fornire le conoscenze necessarie per comprendere analizzare le questioni ontologiche, epistemologiche e metodologiche all'interno della ricerca sociale, alla capacità di effettuare delle valutazioni qualitative e quantitative. Inoltre, fornisce allo studente degli strumenti per comprendere l'importanza del metodo interdisciplinare e della ricerca nel mondo dell'investigazione. 
  • Prerequisiti:
    Conoscenza di base del metodo scientifico, capacità di analisi logica, capacità di sintesi, padronanza dei concetti fondamentali della metodologia delle scienze sociali. Buona capacità di comprensione dei testi delle scienze sociali. 
  • Metodi didattici:
    Lezioni frontali, seminari ed esercitazioni
    • 72 ore di lezioni frontali, 9 ore destinate allo svolgimento di seminari di approfondimento su tematiche di particolare interesse con l'intervento di esperti, 9 ore destinate a esercitazioni e lavori di gruppo.
    • Impegno complessivo:72 ore di lezione 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    La modalità di verifica si sostanzia in un colloquio orale, o in una prova scritta, in cui, attraverso specifiche domande (almeno tre) riguardanti tutte le parti del programma, si accerterà il grado di conoscenza acquisito dallo studente sugli argomenti trattati nell’insegnamento, nonché la capacità di saper utilizzare criticamente e di saper applicare a casi concreti le nozioni assunte. 
  • Sostenibilità:
     
  • Altre Informazioni:
    Conferenze e seminari tematici tenuti da esperti nel settore. 

Specializzare operatori esperti sul piano del metodo, della metodologia e delle tecniche di ricerca per l’analisi dei fenomeni criminali, della devianza e della sicurezza sociale. Si tratterà di confrontarsi con i concreti problemi della ricerca empirica in sociologia e nelle scienze criminologiche, anche alla luce dello studio di ricerche sociologiche divenute ormai classiche. Contribuendo altresì a formare nello studente una visione stratificata della complessità della realtà sociale, nei suoi rapporti con le politiche della sicurezza e le scienze criminologiche. Approfondendo le tematiche relative al rapporto criminalità organizzata e sistema economico e finanziario,

Prima parte
- Il metodo scientifico e la metodologia delle scienze sociali
- Questioni ontologiche, epistemologiche e metodologiche all'interno della ricerca sociale
- I paradigmi della ricerca sociale
- Due modi diversi di conoscere la realtà sociale: la ricerca quantitativa e qualitativa
Seconda parte
- La valenza del metodo interdisciplinare nel sistema dell'investigazione
- Elaborazione di una dottrina e ricerca di un metodo interdisciplinare
- Adesione al modello scientifico logico-deduttivo e al metodo investigativo induttivo
Terza parte
- La criminalità organizzata nella società tradizionale
- La mafia imprenditrice

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram